Sanremo 2020 – Riflessioni finali

Nel festival più trash degli ultimi settant’anni vince l’ineccepibile talento di Diodato, mentre Bugo e Morgan regalano un epilogo destinato ad essere ricordato per sempre nella storia di Sanremo. Due canzoni, la più dolce e la più bella, che a loro modo rendono giustizia ad un festival caratterizzato esclusivamente dallo showbiz, da una buona conduzione e dagli ottimi ascolti.
“Fai rumore” e “Sincero” sono due canzoni destinate a loro modo ad essere per sempre ricordate… non avevamo dubbi, erano le nostre preferite, sarebbe stato bello vedere sul podio anche …no…va bene così… solo queste due canzoni. 
RIFLESSIONE 
I vari ospiti chiamati in causa, i vari duetti, hanno dimostrato che la musica del passato è di gran lunga migliore di quella moderna…ma la buona musica esiste, devono solo farla emergere. Devono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *